BANDO ECO – BONUS PER LA SOSTITUZIONE DI VEICOLI COMMERCIALI INQUINANTI c’e’ tempo fino al 30 maggio per presentare la domanda


La Regione Emilia-Romagna con la deliberazione della Giunta regionale n. 548 del 28 aprile 2017 ha riaperto i termini per la presentazione della richiesta dell’eco bonus per la sostituzione dei veicoli commerciali leggeri N1 più inquinanti con veicoli a minore impatto ambientale.

Possono accedere al contributo le imprese in possesso dei seguenti requisiti :

  • aventi le caratteristiche di micro, piccole o medie imprese ai sensi del “Decreto del Ministero delle Attività produttive del 18 aprile 2005”;
  • proprietarie di un veicolo commerciale di categoria N1 (massimo 3.5 tonnellate) ad alimentazione diesel fino ad Euro 3, da destinare alla rottamazione sostituendolo con un veicolo commerciale di nuova immatricolazione di categoria N1 di classe ambientale Euro 6 ad alimentazione:
    – Benzina / Gpl – Elettrica
    – Benzina/ Metano                                 – Ibrida (benzina/elettrica)
  • aventi sede legale o unità locale in uno dei trenta Comuni previsti nel PAIR2020 soggetti a limitazione della circolazione o, in alternativa – anche avendo la sede legale o unità locale in un altro dei Comuni della Regione Emilia-Romagna – essere in possesso di un pass annuale di accesso alla ZTL di uno dei Comuni previsti nel PAIR2020 per il mezzo da rottamare, valido al momento della approvazione del Bando.

Il contributo è di 2.500 euro per ciascun veicolo commerciale sostituito.  È prevista la concessione di un solo incentivo per ciascuna impresa.

Le domande devono essere presentate esclusivamente attraverso la compilazione della domanda on-line sull’applicativo informatico disponibile dalle ore 14,00 del 2 maggio alle ore 12,00 del 30 maggio 2017.
Tutte le informazioni relative a bando , tempi e modalità di presentazione della domanda sono accessibili accedendo al sito web del portale Ambiente della Regione Emilia Romagna  al seguente link: http://ambiente.regione.emilia-romagna.it/entrainregione/bandi/bandi2017/eco_bonus/?searchterm=.
Dopo il 30 maggio sarà resa nota la graduatoria con l’elenco delle aziende che si sono collocate in posizione utile per accedere al contributo.

Restiamo a disposizione per ogni chiarimento e necessità in merito e cogliamo l’occasione per porgere Distinti Saluti

Bologna, 02/05/2017

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

-->