Ripartenza e cambiamento: siamo pronti?

ripartenza

L’emergenza sanitaria e le misure attuate per contenere la diffusione del virus COVID-19 stanno avendo un forte impatto nella vita delle aziende.

CSAI S.R.L. si sta impegnando per aiutare le attività di ogni settore merceologico ad affrontare l’emergenza legata alla riapertura ed essere in affiancamento per la riorganizzazione dell’assetto lavorativo, logistico e psicofisico.

Abbiamo tutti coscienza di ciò che stiamo affrontando: una situazione nuova, con alte criticità e impegno economico; ma nulla può giustificare la messa a rischio della salute dei lavoratori e di tutti gli utenti aziendali.

Il mancato rispetto delle misure di contenimento è punito con la sanzione amministrativa di una somma da 400,00- a 3.000,00- €.

Nei casi di mancato rispetto delle misure previste, per tutte le attività produttive e commerciali si applica altresì la sanzione amministrativa accessoria della chiusura dell’esercizio e/o attività da 5 a 30 gg.

In caso di reiterata violazione della medesima disposizione, la sanzione amministrativa è raddoppiata e quella accessoria applicata nella maniera massima.

Il supporto dei professionisti di CSAI volge ad accompagnare con metodo e buon senso alla consapevolezza del cambiamento.