SISTRI: Prorogate al 1 aprile 2015 le sanzioni per omessa iscrizione e omesso pagamento del contributo 2014

In riferimento alla nostra precedente circolare del 14/01/2015, con la presente siamo a comunicare che, con l’approvazione definitiva del cosiddetto “Decreto Milleproroghe” (con la legge 27 febbraio 2015, n. 11), è stato prorogato di due mesi, dal 1 febbraio al 1 aprile 2015, il termine iniziale di applicabilità delle sanzioni per omessa iscrizione al Sistri o omesso versamento del contributo.

Pertanto dal 1 aprile 2015 sono applicabili le sanzioni per mancata iscrizione per le imprese obbligate o per il mancato pagamento del contributo Sistri relativo all’anno 2014. Le imprese, che non abbiano già provveduto al pagamento dei contributi relativi al 2014 hanno quindi un lasso di tempo molto ridotto per adempiere all’obbligo e non incorrere in sanzioni (sanzione amministrativa pecuniaria da 15.500 € a 93.000 €).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

-->